was successfully added to your cart.

PSR 2014-2020 OP. 4.1.01: investimenti per la redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole

Contributi a fondo perduto con risorse pari a 60 milioni di euro

Beneficiari

  • Imprenditore individuale agricolo
  • Società agricole di persone, capitali o cooperative

Al fine dell’accesso al finanziamento il territorio regionale è distinto in:

  1. Zone svantaggiate di montagna
  2. Altre zone o zone non svantaggiate

Le aziende devono avere un fascicolo aziendale aperto su IS.Co da cui risulta la Produzione Standard

Interventi ammissibili

La misura si pone l’obiettivo di stimolare la competitività del settore agricolo, garantire la gestione sostenibile delle risorse naturali e contribuire alle azioni per il clima. Sono quindi presi in considerazione i progetti che da un lato rivalorizzano, attraverso ristrutturazioni o rivalutazioni, l’azienda migliorando i processi di trasformazione e commercializzazione del prodotto e dall’altro riducono l’impatto ambientale attraverso strumenti o macchinari appositi.

Spese ammissibili

  • Opere di miglioramento fondiario di natura straordinaria: nuova costruzione, restauro di fabbricati utilizzati per trasformazione, commercializzazione o vendita dei prodotti agricoli, costruzione di nuove serre,
  • Impianto o reimpianto di colture arboree pluriennali o piccoli frutti
  • Adeguamento impiantistico, igienico sanitario e per la sicurezza dei lavoratori
  • Acquisto o realizzazione di impianti per la produzione, lavorazione e conservazione dei prodotti agricoli, trasformazione e commercializzazione dei prodotti aziendali
  • Acquisto nuove macchine e attrezzature (solo quelle descritte dal bando – sono esclusi trattori)
  • Realizzazione o acquisto di strumenti per la riduzione di inquinamento da fitofarmaci
  • Movimentazione, trattamento e valorizzazione degli effluenti di allevamento

I progetti NON DEVONO essere stati avviati prima della presentazione della domanda ma DEVONO avere già tutte le autorizzazioni edilizie eventualmente richieste per la realizzazione del progetto.

Agevolazione

Contributo a fondo perduto:

  • del 35% per impresa in zona non svantaggiata e per investimenti connessi alla trasformazione e/o commercializzazione dei prodotti agricoli
  • del 45% per impresa condotta da giovane agricoltore
  • del 45% per impresa in zona svantaggiata
  • del 55% per impresa condotta da giovane agricoltore in zona svantaggiata.

Massimale di contributo previsto 3.000.000 di euro.

Spesa minima ammissibile pari a 25.000 euro per le imprese ubicate in zone svantaggiate e 50.000 euro per quelle ubicate nelle zone non svantaggiate.

Quando presentare la domanda

Dal 3 dicembre 2018 alle ore 12,00 del 8 aprile 2019

Richiedi maggiori informazioni

*Dichiaro di aver letto l’informativa sulla privacy e di essere consapevole che il trattamento dei dati
è necessario per ottenere i servizi offerti dal sito.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi