0

Finanziamenti a tasso agevolato per la partecipazione a fiere o mostre in paesi extra UE

Beneficiari

Tutte le piccole e medie imprese aventi sede legale in Italia, in forma singola o aggregata.

Interventi ammissibili

Effettuazione di spese per la partecipazione ad una o più fiere e/o mostre da realizzarsi al massimo in tre Paesi di destinazione che non sono membri dell’Unione Europea.

Spese ammissibili

Le spese sono articolate in:

  1. spese per area espositiva
  2. spese logistiche
  3. spese promozionali
  4. spese per consulenze connesse alla partecipazione alla fiera/mostra.

Le spese devono essere direttamente collegate alla partecipazione alla fiera e/o mostra e devono essere sostenute dopo la data di presentazione della domanda ed entro 12 mesi la data di stipula del contratto, con l’eccezione dei costi di iscrizione, oneri e diritti fissi obbligatori, che possono essere anche versati prima della presentazione della presentazione della domanda.

La spesa si ritiene sostenuta nel momento in cui avviene l’effettivo pagamento.

Agevolazione

Il finanziamento è deliberato entro i seguenti limiti massimi:

  • 100% dell’importo preventivato, con il limite di 100.000,00 euro;
  • 10% dei ricavi risultanti dall’ultimo bilancio approvato e comunque l’esposizione complessiva della richiedente verso il Fondo 394/81 non può superare il 35% dei ricavi medi degli ultimi tre bilanci approvati;
  • limite posto dall’applicazione del Regolamento UE “de minimis”

Condizioni del finanziamento

  • Periodo di utilizzo: dalla data di stipula del contratto fino ai 18 mesi successivi
  • Tasso: 10% del tasso di riferimento del periodo, oggi pari allo 0,082%
  • Durata: 3 anni e mezzo di cui 18 mesi di preammortamento e 2 anni di ammortamento a partire dalla data di stipula del contratto
  • Rimborso: rate semestrali posticipate costanti

Garanzie:

  • Importo: quota di finanziamento eccedente MOL dell’ultimo bilancio approvato
  • Tipologie: una o più nelle forme di fideiussione bancaria, assicurativa, confidi, intermediari finanziari convenzionati con SIMEST
  • Il Comitato può deliberare eventuali altre garanzie (quali ad “cash collateral”) e controgaranzie;

Prima erogazione:

  • Fino al 70% dell’importo ed entro 3 mesi dalla stipula del contratto.

Quando presentare la domanda

Lo sportello è aperto fino ad esaurimento delle risorse.

Richiedi maggiori informazioni


*Dichiaro di aver letto l’informativa sulla privacy e di essere consapevole che il trattamento dei dati
è necessario per ottenere i servizi offerti dal sito.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi